IQNA

23:26 - June 19, 2019
Notizie ID: 3484074
TEHERAN (IQNA) - Molti accademici e studenti universitari nel Sudest asiatico hanno letto i libri del dott. Ali Shariati e sono stati ispirati dalla sua enfasi sull'importanza dell'islam nella società, ha detto uno studioso malese

Teo Lee Ken, in un intervista rilasciata all'Iqna ha parlato dell'importanza del dott. Shariati per gli accademici del Sudest Asain, per come ha parlato dell'Islam, della religione e di come la religione possa migliorare la società.
 
Il dott. Shariati (1933-1977) era una figura rivoluzionaria e studioso iraniano che si concentrava sulla sociologia della religione.

È considerato uno degli intellettuali iraniani più influenti del XX secolo ed è stato definito da alcuni "l'ideologo della rivoluzione iraniana".
 
Shariati combatteva costantemente per creare valori umanitari nelle giovani generazioni. Ha cercato con vigore di reintrodurre il Corano e la storia islamica per i giovani in modo che possano trovare il loro vero sé in tutte le loro dimensioni umane e combattere tutte le decadenti forze sociali, secondo shariati.com.

Egli ha scritto molti libri; nei suoi scritti, ha cercato di presentare un'immagine chiara e genuina dell'Islam.
 
Credeva fortemente che se l'intellettuale e la nuova generazione si fossero resi conto della verità di questa fede, i tentativi di cambiamento sociale avrebbero avuto successo.
Nome:
Email:
* Commento: