IQNA

23:55 - September 06, 2019
Notizie ID: 3484306
Islamabad-Iqna- I versi del Corano dovrebbero essere presi a guida per affrontare i problemi di salute mentale, ha detto uno studioso pakistano
Pakistan: utilizzare versetti coranici per affrontare problemi di salute mentale

I versi del Sacro Corano dovrebbero essere presi a guida per affrontare i problemi di salute mentale.

Ad affermarlo il presidente della International Islamic University (IIU), Dr. Ahmed Yousif Al-Draiweesh, nel corso della cerimonia di laurea "Diploma internazionale su salute mentale, diritto e diritti umani" nel campus della IIU a Islamabad.

Il corso, dalla durata di 1,5 anni, ha avuto 27 partecipanti ed è stato tenuto dal Dipartimenti di Psicologia, Sharia e Legge dell'Università internazionale islamica di Islamabad con il supporto tecnico dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

Il diploma è finalizzato allo sviluppo di pratiche e interventi per guidare i servizi di salute mentale in Pakistan ed istruire professionisti e studenti sulle migliori pratiche nel contesto delle leggi e delle norme statali sui diritti umani.

Alla cerimonia si sono uniti il ​​rettore della IIU Dr. Masoom Yasinzai, il vicepresidente Dr. Muhammad Tahir Khalily, il capo del Dipartimento di Giurisprudenza Dr. Azizur Rehman, coordinatori del corso, funzionari competenti e studenti.

"L'approccio interdisciplinare è la soluzione definitiva ai problemi contemporanei", ha affermato il Dr. Masoom Yasinzai, sottolineando che la società ha molte aspettative nei confronti del mondo accademico e che le istituzioni educative devono offrire alla società risultati costruttivi.

L'accademico ha sollecitato l'implementazione pratica di diplomi e corsi di questo tipo in tutto il mondo islamico. Egli ha aggiunto che " la salute mentale è importante quanto la salute fisica" ribadendo il consiglio dato in precedenza dal presidente della IIU sulla  necessità di prendere come guida i versetti coranici per risolvere i problemi di salute mentale.

 

http://iqna.ir/en

Nome:
Email:
* Commento: